in manette

S’introducono in uno stabile abbandonato e aggrediscono i carabinieri

La coppia è stata arrestata.

S’introducono in uno stabile abbandonato e aggrediscono i carabinieri
Torino, 13 Luglio 2020 ore 15:42

Sorpresi mentre si introducono in un edificio abbandonato aggrediscono i carabinieri con una chiave idraulica. Come riporta PrimaIlCanavese.it

Hanno approfittato del pomeriggio domenicale per accedere all’interno di un edificio abbandonato, l’ ex Baulino, di via Torino a Caselle. Ieri pomeriggio, domenica 12 luglio, una pattuglia dei Carabinieri di Caselle ha notato due persone che scavalcavano la recinzione dell’edificio ed è intervenuta.

Aggrediscono i carabinieri con una chiave idraulica

Per sottrarsi al controllo, i due hanno aggredito i carabinieri con una chiave idraulica e un maniglione in ferro e si sono rifiutati di fornire le proprie generalità.

Arrestati

Si tratta di una ragazza di 18 anni residente a Moncalieri e di un ragazzo  residente a Torino  di 21 anni, con precedenti penali. I due giovani, dopo essere stati fermati e immobilizzati, sono stati arrestati per invasione di terreni ed edifici, danneggiamento aggravato, rifiuto di fornire le proprie generalità e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità