Spray urticante al concerto di Marracash e Guè Pequeno, evacuato il Concordia di Venaria

Lo spettacolo è ripreso regolarmente dopo le verifiche da parte dei vigili del fuoco

Spray urticante al concerto di Marracash e Guè Pequeno, evacuato il Concordia di Venaria
Cronaca 29 Gennaio 2017 ore 10:36

Lo spettacolo è ripreso regolarmente dopo le verifiche da parte dei vigili del fuoco

E' stato necessario interrompere il concerto ed evacuare il teatro Concordia di Venaria, dove sul palco cittadino si stavano esibendo i due rapper Marracash e Guè Pequeno con l'attesissima data del Santeria Tour che ha catturato l'attenzione di centinaia di giovani che hanno affollato il teatro cittadino. Ma poco prima delle dieci il concerto è stato sospeso dopo che centinaia di ragazzi si erano diretti verso le uscite di sicurezza. Tutti accusavano forti bruciori e lievi difficoltà respiratorie. L'allarme, che è scattato subito, ha innescato la macchina dei soccorsi. Sul posto sono intervenute alcune pattuglie dei carabinieri, i mezzi del 118 e i Vigili del Fuoco, anche quelli del nucleo Nbcr, il nucleo batteriologico e chimico che ha prelevato una serie di campioni dell'aria per le analisi del caso che permetteranno di scoprire quale sostanza sia stata diffusa nell'aria. Dopo la messa in sicurezza della grande sala da concerto, lo show dei due rapper è ripreso regolarmente. 
Probabilmente si è trattato solo di una bravata, ma che avrebbe potuto avere conseguenze decisamente più gravi ed è per questo che sono in corso approfondimenti da parte dei carabinieri.