Suk: il 31 marzo il libero scambio lascerà via Monteverdi

Il commento del capogruppo leghista Sciretti

Suk: il 31 marzo il libero scambio lascerà via Monteverdi
Cronaca 16 Febbraio 2017 ore 17:32

Il commento del capogruppo leghista Sciretti

“Dopo aver ascoltato le promesse dell’assessore Giusta, siamo certi che il 2 aprile Via Monteverdi sarà libera, perché il suk non sarà più un problema di Barriera di Milano", sono le parole di Alessandro Sciretti, capogruppo Lega Nord in Sesta Circoscrizione, all'indomani del Consiglio aperto organizzato nella serata di mercoledì 15 febbraio.

"Perché non organizzare già da ora - continua il consigliere - proprio in quella data una grande festa di quartiere? Sarebbe il modo migliore per riappropriarsi di spazi per troppo tempo concessi ad attività illecite. Si potrebbe pensare ad un evento sportivo nel vicino impianto Regaldi o alla promozione delle associazioni e delle eccellenze commerciali del quartiere. Presenterò questa istanza  - conclude il capogruppo leghista - nel corso della prossima seduta del consiglio, ma invito fin da subito le associazioni interessate a questa iniziativa a farsi avanti con idee e progetti”.

Insomma, la Sei archivia una vittoria importante nella battaglia avviata dalle Circoscrizioni contro la Giunta Appendino e la decisione di spostare l'area di libero scambio in via Monteverdi. Dal 31 marzo il suk lascerà definitivamente il quartiere.