Cronaca
Scuola

Superiori in Dad al 100%, la notizia che fa tremare

La notizia sta rimbalzando sui social e sui gruppi Whatsapp grazie a un fermo immagine.

Superiori in Dad al 100%, la notizia che fa tremare
Cronaca Chivasso, 28 Febbraio 2021 ore 12:31

Superiori in Dad al 100%, la notizia che fa tremare.

Superiori in Dad al 100%, la notizia che fa tremare

Sta girando sui gruppi Whatsapp di scuole e genitori una notizia che fa tremare tutti i piemontesi: "Da lunedì 1 marzo, scuole superiori in DAD (Didattica a distanza) in Piemonte e nelle Marche".

La verità

Si tratterebbe però di un errore da parte del TG che ha diffuso la notizia, partendo da un'agenzia anch'essa errata, subito rimbalzato su tutti i social grazie a un fermo immagine.

Come stanno le cose

Tralasciando provvedimenti a livello locale, legati a particolari esigenze di contenimento del Covid, da lunedì le lezioni nelle scuole superiori piemontesi riprenderanno invece con una presenza al 50%.

Lunedì in Piemonte la campanella suonerà quindi per gli studenti delle superiori che, in zona arancione, tornano a scuola in presenza al 50% come previsto dal Comitato Tecnico Scientifico nazionale e dal Governo.

Tutti gli aspetti di sicurezza sono stati presi in considerazione, a partire dai trasporti, potenziati in ogni provincia del Piemonte. Le iniziative messe in campo per il ritorno a scuola sono raccolte in un opuscolo realizzato dalla Prefettura di Torino come coordinamento dei Tavoli prefettizi del Piemonte, in collaborazione con la Regione, l’Ufficio scolastico regionale e l’Agenzia della mobilità piemontese.

Le precisazioni dell'assessore

Una conferma arriva dall'assessore regionale Elena Chiorino, che poco fa ha pubblicato un post su Facebook.

❌Comunicazione importante❌
Da domani il Piemonte cambia colore, ma non cambiano le regole per la scuola.
✅DAD al 50% per le superiori; 
✅materne, elementari e medie in presenza al 100%.

Pubblicato da Elena Chiorino su Domenica 28 febbraio 2021