Cronaca

Svolta sul ritrovamento delle ossa: appartengono a due donne

Svolta sul ritrovamento delle ossa: appartengono a due donne
Cronaca Torino, 07 Settembre 2017 ore 11:45

C'è una svolta nella vicenda dei due ritrovamenti di resti umani avvenuti due settimane fa. Uno lungo la  Dora Riparia l'altro in un bosco a Oulx. Le ossa apparterrebbero a due persone diverse e non ad una sola come si era pensato in un primo momento. Questo è quanto emerso dopo i primi esami specifici delle ossa. I cadaveri quindi sarebbero due, si tratterebbe di due donne e con molta probabilità le circostanze che hanno portato alla morte sono violente. 

 

Seguici sui nostri canali