Cronaca
crescentino

Tarallo premiato per i 47 anni di attività

Il Color Market di Crescentino è nato nel gennaio del 1973 in corso Roma 107 dal sogno di quello che era un giovane uomo.

Tarallo premiato  per i  47 anni di attività
Cronaca Vercellese, 09 Gennaio 2022 ore 06:00

Il Color Market di Crescentino è nato nel gennaio del 1973 in corso Roma 107 dal sogno di quello che era un giovane uomo crescentinese. Un progetto che nel corso degli anni è cresciuto insieme a lui, Franco Tarallo diventando un punto di riferimento non solo per Crescentino, ma per l’intero circondario.

«L’attività è partita completamente da zero. - racconta Franco - E’ nata nel gennaio 1973 in corso Roma 107 e non si è mai spostato. L’occupazione principale sono sempre state le pitture e le vernici, incrementando ma mano con articoli casalinghi prima e servizi dopo. Con l’aiuto di mia figlia Samantha, poi, abbiamo inserito articoli di piccola ferramenta, piccola gamma di materiale elettrico. Siamo sempre stati attenti all’evoluzione dei prodotti e a seguire le richieste del mercato. Grande rilievo è stato l’ingresso nel mondo delle protezioni solari, chiavi, serrature. Il servizio e la nostra disponibilità hanno sempre caratterizzato il nostro punto vendita».
«La chiusura non è stata traumatica perché preparata per tempo – spiega ancora – Una decisione maturata verso la fine del 2019 per concretizzarsi a maggio 2020. Il trapasso fra le due gestioni è avvenuto in modo graduale, inserendo i nuovi gestori Rosy e Diego dapprima come miei aiutanti seguendoli per oltre un anno. In questo modo hanno potuto apprendere la conoscenza dei prodotti ed il loro utilizzo e l’approccio con i clienti abituali. Si sono inseriti anche con i fornitori con la stessa fiducia che la nostra attività ha sempre goduto».
Se lasciare l’attività non è stato un trauma, certamente è stato un cambiamento radicale come racconta: «La cosa che manca di più, dopo aver avuto contatti con almeno due generazioni, e il rapporto umano e di fiducia reciproco con tutta la comunità crescentinese e di tutti i paesi limitrofi. E colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno avuto rapporto con me e mia figlia Samantha per tutti questi anni, augurando che il Color Market continui ad essere un punto di riferimento e che continui e che esprima fiducia come sempre stato dal 1973 al 2020».
Franco Tarallo, proprio per questa sua grande importanza, è stato protagonista della della cena di Natale della Ascom Confcommercio Imprese per l'Italia di Vercelli: «La premiazione è stata una grande sorpresa organizzata dalla presidente Ascom Daniela Tavano e dal responsabile dell’ufficio Ascom Nicoletta Falabino durante lo scambio degli auguri natalizi. A metà cena mi sono sentito chiamare sul palco dal direttore Ascom Andrea Barasolo e con mio stupore mi è stato consegnato una targa ricordo e ringraziamento per la mia attività svolte all’interno dell’Ascom dal 1974 al 2020 come socio e dal 2000 al 2020 come presidente della locale Ascom».
Un premio più che meritato per Franco Tarallo che ha scritto una pagina importante del commercio locale.