Tenta il suicidio il marito stalker

 l'uomo era stato accusato di atti persecutori nei confronti della moglie

Tenta il suicidio il marito stalker
Cronaca 03 Maggio 2017 ore 11:23

 l'uomo era stato accusato di atti persecutori nei confronti della moglie

 Ha tentato di uccidersi Luigi Garofalo, l'uomo era stato accusato di atti persecutori nei confronti della moglie, che nelle ore precedenti la convalida dell'arresto si era detta preoccupata per la sua vita se l'uomo fosse stato scarcerato. Garofalo era stato arrestato una prima volta l' 8 marzo dopo che aveva puntato una pistola, contro il figli e la  seconda volta il 26 aprile, dopo che, uscito dal carcere e messo ai domiciliari, si era recato al bar di famiglia nel quartiere torinese di Barriera di Milano aveva minacciato di morte la moglie Elena Farina. La donna aveva rivolto un appello alle autorità competenti affinchè l'uomo rimanesse in carcere perchè per al sua vita e per quella dei suo figli