Cronaca
il caso

Tentato furto in un supermercato di Crescentino, due denunciati

L'uomo di 24 anni di Saluggia è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Tentato furto in un supermercato di Crescentino, due denunciati
Cronaca Vercellese, 18 Settembre 2021 ore 07:51

E' la notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 settembre 2021 quando una pattuglia dei carabinieri di Crescentino ha visto due persone armeggiare vicino ad una porta secondaria del supermercato DPiù della città.

Tentato furto al DPiù

E' la notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 settembre 2021 quando una pattuglia dei carabinieri di Crescentino, durante il classico servizio di controllo del territorio, ha visto due persone armeggiare vicino ad una porta secondaria del supermercato DPiù della città.

I due militari si sono così avvicinati e hanno trovato i due malviventi alle prese con l'apertura, appunto, della porta posteriore del supermercato. Erano già in azione con il palanchino e con loro avevano altri arnesi da scasso.

Denunciati

I due uomini, un 17enne italiano di Crescentino e un 24enne sinto di Saluggia, sono stati condotti nella caserma dei carabinieri di Crescentino dove sono stati denunciati per tentato furto aggravato.

Mentre i due si trovavano in caserma, il maggiorenne ha iniziato a dare in escandescenza opponendo resistenza ai carabinieri. Il 24enne è stato così arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Processo per direttissima

L'indomani è stato processato per direttissima. Il giudice ha deciso per l'obbligo di firma tre giorni a settimana.