Torino: dal Politecnico i progetti per riqualificare l'area del Ponte Mosca

I progetti saranno poi esposti in una mostra

Torino: dal Politecnico i progetti per riqualificare l'area del Ponte Mosca
Cronaca 17 Marzo 2017 ore 11:53

I progetti saranno poi esposti in una mostra

L'area del Ponte Mosca nuovamente protagonista, ma questa volta non per le polemiche riguardanti lo spostamento del Suk, il mercato di libero scambio, bensì per un progetto di riqualificazione realizzato dal Politecnico di Torino.

Nella serata di giovedì 16 marzo, i docenti Gustavo Ambrosini e Alezio Rivotti, della facoltà di Architettura, sono stati ospitati dal presidente della Settima Circoscrizione Luca Deri affinché spiegassero il lavoro portato avanti con gli studenti del terzo anno del corso di laurea.

I progetti sviluppati e mostrati durante l'incontro, a cui era presente anche il vicesindaco della Città Metroplitana, Marco Marocco, hanno mostrato le molteplici potenzialità di riqualificazione. "Un libro di sogni", come è stato definito dai consiglieri di circoscrizione, ma che potrebbe dare nuova vita all'area.

Gli elaborati saranno poi in esposizione in una mostra che si inaugurerà giovedì 30 marzo, alle 17, presso l'ex biblioteca della sede della Circoscrizione, in corso Vercelli 15. La mostra sarà aperta al pubblico e proseguirà fino a venerdì 14 aprile con orario 9-17.