Torna a colpire la banda dei bancomat, fanno esplodere uno sportello a Venaria

Il colpo è avvenuto questa notte 

Torna a colpire la banda dei bancomat, fanno esplodere uno sportello a Venaria
Cronaca 03 Maggio 2017 ore 12:22

Il colpo è avvenuto questa notte 

Ad appena una manciata di giorni di distanza, dopo il caso di Gassino avvenuto alle 3 di notte dello scorso lunedì, i banditi hanno fatto saltare in aria un altro bancomat, a Venaria.

Si tratta dello sportello automatico della filiale Monte dei Paschi di Siena di viale Buridani, in centro città. Un boato fortissimo, avvertito in più punti della Reale alle 4 della scorsa notte. 
La cassa automatica è stata letteralmente sventrata dalla forte esplosione innescata, probabilmente, non con acetilene ma con dell'esplosivo. Probabilmente il commando entrato in azione era composto da 3 o 4 persone.

Sul caso stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria che hanno già acquisito alcune immagini delle telecamere di sorveglianza della zona. Ancora da quantificare il bottino su cui la banda è riuscita a mettere le mani.