Trasporto Pubblico venerdì 22 giornata nera Previste 4 ore di sciopero

Bus bloccati dalle 18 alle 22.

Trasporto Pubblico venerdì 22 giornata nera Previste 4 ore di sciopero
Torino, 20 Giugno 2018 ore 11:55

Trasporto Pubblico venerdì 22 giornata nera Previste 4 ore di sciopero

Trasporto Pubblico

Un'altra giornata nera per il trasporto pubblico locale. Venerdì 22 giugno, infatti, è stato proclamato uno sciopero di 4 ore dalle organizzazioni sindacali  Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uil-trasporti. La protesta è legata al Piano industriale che è stato presentato dalla Gtt.

Le modalità dello sciopero

Lo sciopero  coinvolgerà sia il servizio urbano che quello extraurbano, oltre che la metropolitana. Le quattro ore in cui i mezzi pubblici non saranno garantiti, partiranno dalle 18, per arrivare, dunque, fino alle 22. Inoltre, per quanto riguarda il servizio ferroviario lo scioperò partirà dalle ore 18 per arrivare alla fine del turno.

I disagi

Lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sull'operatività dei Centri di Servizi al Cliente e sui diversi servizi gestiti da GTT, con conseguenti possibili disagi per la clientela. A partire da sabato 23 giugno, dunque, il servizio tornerà a funzionare regolarmente, in base agli orari ed alle modalità previste.  Quest'anno non è la prima volta che gli utenti dei mezzi pubblici dovranno fare i conti con una giornata di sciopero. Sulla carta, venerdì 22 i disagi dovrebbero essere limitati rispetto ad altre occasioni in quanto lo sciopero sarà soltanto nella fascia serale.