Cronaca

Trovata mummificata in casa, era morta da mesi

L'atroce scoperta tra le campagne di Poirino

Trovata mummificata in casa, era morta da mesi
Cronaca 26 Giugno 2017 ore 23:49

L'atroce scoperta tra le campagne di Poirino

È un giallo quello scoperto nella prima serata di oggi, lunedì 26 giugno, dai carabinieri. All'interno di un'abitazione tra le campagne di Poirino i. limitarsi hanno ritrovato il cadavere di una donna di 74 ormai in avanzato stato di decomposizione, praticamente mummificata.

Accanto al suo corpo gli uomini dell'Arma hanno trovato suo figlio, un uomo di 49 anni in evidente stato confusionale. 

Da un primo esame esterno del cadavere la morte della donna risalirebbe allo scorso febbraio, ma non sono chiare le cause della morte. Non sarebbero state riscontrare lesioni, ma ogni conclusione è affrettata dato lo stato di conservazione della salma. Questa mattina la moglie dell'uomo aveva presentato ai carabinieri una denuncia di scomparsa dopo che il coniuge, che soffrirebbe di depressione, si era allontanato da casa facendo perdere le sue tracce dallo scorso 22 giugno. Ed è proprio per mettersi sulle sue tracce che i militari hanno fatto la drammatica scoperta nella villetta di Poirino.

Sul giallo indagano i carabinieri coordinati da un magistrato della Procura di Asti.