Trovato morto nella cava di Castiglione, deceduto un imprenditore

I soccorsi purtroppo sono stati inutili. Per Lino Peretti, classe 1932, non c'era più nulla da fare.

Trovato morto nella cava di Castiglione, deceduto un imprenditore
Settimo, 20 Gennaio 2020 ore 23:31

Trovato morto Lino Peretti: l’imprenditore di Castiglione è stato trovato senza vita nella cava di strada degli Scavi. Inutili i soccorsi.

Trovato morto nella cava

Una morte inaspettata. Lino Peretti, 88 anni, è stato trovato senza vita riverso a terra all’interno della cava di Castiglione di sua proprietà di strada degli Scavi di Castiglione Torinese. Il ritrovamento è avvenuto all’interno della proprietà a pochi metri di distanza dal pre-collina castiglionese.

La scoperta

A dare l’allarme sono stati i congiunti di Peretti che, ormai da ore, non faceva avere sue notizie. Sul posto sono intervenuti i soccorritori e i carabinieri della locale stazione di Castiglione Torinese che stanno indagando sulle cause della morte. Purtroppo per i soccorritori intervenuti a Castiglione non è stato possibile fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

La dinamica

Al vaglio degli inquirenti la dinamica della morte dell’uomo che, secondo quanto si apprende, nei giorni scorsi era aveva subito un’operazione chirurgica. Esclusa ogni tipologia di incidente sul lavoro, si pensa piuttosto a un malore improvviso che avrebbe stroncato l’uomo.
Peretti, secondo quanto si apprende in queste ore, era particolarmente conosciuto su tutto il territorio collinare. Proprietario della cava di strada degli Scavi era un imprenditore che ha sempre dedicato il suo tempo all’attività professionale.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!