Truffa dello specchietto in Collina: è allarme

Quest'oggi, sabato 1 febbraio 2020, qualcuno ha provato a mettere in atto il gesto.

Truffa dello specchietto in Collina: è allarme
Chivasso, 01 Febbraio 2020 ore 12:04

Truffa dello specchietto in Collina: è allarme. Quest’oggi, sabato 1 febbraio 2020, qualcuno ha provato a mettere in atto il gesto.

Truffa dello specchietto

E’ forse una delle truffe più conosciute e messe in atto, anche nel Chivassese e Vercellese. Il truffatore finge che lo specchietto della propria auto sia stato rotto da un’altra vettura. Lo fa per chiedere soldi all’autista dell’altra auto convincendoli a non chiedere né il supporto delle forze dell’ordine né la compilazione del Cid.

E’ successo in Collina

E proprio questa mattina, sabato 1 febbraio 2020, qualcuno ha provato a mettere in atto questa truffa nel Chivassese, più precisamente in Collina, tra Brusasco e Lauriano. Del fatto sono stati informati i carabinieri della stazione di Cavagnolo.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei