a settimo torinese

Una folla commossa per l’ultimo saluto a Said

Il momento di ricordo del giovane imprenditore di origini marocchine si è aperto con la lettura di alcuni versetti del Corano.

Una folla commossa per l’ultimo saluto a Said
Chivasso, 07 Ottobre 2020 ore 10:43

In centinaia, ieri sera, martedì 6 ottobre 2020, si sono dati appuntamento per l’ultimo saluto a Said Abbane, il giovane di 33 anni rimasto vittima di un grave incidente stradale. Come riporta Prima Settimo.it.

Said, l’ultimo saluto di Settimo

Erano centinaia le persone che nella serata di ieri, martedì 6 ottobre 2020, hanno risposto all’appello degli organizzatori, e si sono ritrovati nell’area mercatale per commemorare per un’ultima volta Said Abbane, il giovane 33enne scomparso tragicamente lo scorso giovedì 1 ottobre dopo un incidente stradale.

La commemorazione

Il momento di ricordo del giovane imprenditore di origini marocchine si è aperto con la lettura di alcuni versetti del Corano. Un momento toccante soprattutto per i tanti esponenti della comunità islamica del territorio e della provincia che non ha voluto mancare all’appuntamento con questo importante momento di ricordo di un ragazzo che da più parti è stato descritto come un perfetto esempio di integrazione sul territorio. Tante le testimonianze che si sono susseguite nel corso della commemorazione. Amici carissimi di Said che, in accordo con la famiglia, hanno voluto ricordarne la personalità e i bei momenti vissuti insieme. Lo ha fatto, in nome e per conto della città di Settimo, anche la sindaca Elena Piastra.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità