in piemonte

Vaccini anti-Covid, da oggi le preadesioni per la fascia 45-49 anni

Sarà possibile anche scaricare il certificato vaccinale.

Vaccini anti-Covid, da oggi le preadesioni per la fascia 45-49 anni
Cronaca Chivasso, 17 Maggio 2021 ore 10:36

Vaccini Covid: partono oggi, lunedì 17 maggio 2021, le preadesioni per la fascia 45-49 anni, mentre i 40-44enne potranno prenotarsi a partire da venerdì 21 maggio 2021. Come riporta PrimaTorino.it 

Vaccinazioni Covid: da oggi le preadesioni per la fascia 45-49 anni

Il Commissario per l’Emergenza Covid Francesco Figliuolo  ha inviato alle Regioni una lettera per dare il via libera alle prenotazioni dei vaccini anti Covid anche per i nati fino al 1981, quindi gli over40. Ecco quindi che a partire da oggi, lunedì 17 maggio, chi ha tra i 45 e i 49 anni (tutti i nati nel 1976 inclusi) potrà dare la propria preadesione tramite il portale ilpiemontetivaccina.it

Secondo i dati 2019 di IRES Piemonte - Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte, sono circa 342.692 i residenti in Piemonte che appartengono alla fascia 45-49 anni, mentre nella fascia 40-44 rientrano 290.053 persone.

In base alle prossime forniture di vaccini che il generale Figliuolo ha comunicato al presidente Cirio, le vaccinazioni degli over50 in Piemonte si concluderanno tra il 10-20 giugno per la fascia 55-59 anni e tra il 20-30 giugno per la fascia 50-54.

Somministrate 2milioni di dosi

Dall'inizio della campagna vaccinale anti Covid in Piemonte si sono, nel frattempo, superate 2milioni di dosi somministrate:

“Aver superato 2 milioni di dosi somministrate è un traguardo importante - commentano il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi -. La campagna vaccinale prosegue a pieno ritmo e rispettando tutti i target che ci siamo dati. Questo è il frutto di un grande lavoro di squadra di cui siamo grati a tutto il sistema sceso in campo come nostro esercito del vaccino. Andiamo avanti così, con l’obiettivo di immunizzare entro l’estate tutti i cittadini piemontesi”.

Certificato vaccinale scaricabile dal sito

Si ricorda che da oggi, 17 maggio, su www.ilPiemontetivaccina.it sarà possibile anche scaricare il certificato vaccinale, documento sanitario ufficiale che indica le dosi e il tipo di vaccino ricevuto (per motivi di privacy e sicurezza per effettuare l’operazione occorre utilizzare le credenziali SPID, il Sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della Pubblica amministrazione italiana).