Valanga: tre morti e venti feriti

Sono tre le vittime e  una ventina i feriti della valanga caduta poco prima delle 13 di oggi, giovedì 2 marzo, in Val Veny

Valanga: tre morti e venti feriti
Cronaca 02 Marzo 2017 ore 18:25

Sono tre le vittime e  una ventina i feriti della valanga caduta poco prima delle 13 di oggi, giovedì 2 marzo, in Val Veny

Sono tre le vittime e  una ventina i feriti della valanga caduta poco prima delle 13 di oggi, giovedì 2 marzo, in Val Veny (una località nei pressi di Courmayeur). Le operazioni di ricerca sono tuttora in corso. Sono stati messi in salvo i due scialpinisticoinvolti nella seconda valanga avvenuta al colle San Carlo, tra Morgex e La Thuile (la seconda valanga è avvenuta un'ora dopo la prima). Le guide del soccorso alpino valdostano li ha individuati e hanno constatato che stanno bene e che non ci sarebbero altre persone nella zona. Sono in corso le operazioni di ricerca da parte di Soccorso alpino valdostano e Guardia di Finanza di Entreves.