Notte di follia

Vandali sacrileghi: chiesa danneggiata a Monteu da Po

Si spera nelle telecamere per colpire i vandali.

Vandali sacrileghi: chiesa danneggiata a Monteu da Po
Chivasso, 04 Settembre 2020 ore 22:20

Nella notte tra domenica 30 e lunedì 31 agosto, il sagrato della chiesa parrocchiale di Monteu da Po è stato oggetto di atti vandalici.

Vandali fuori dalla chiesa

Vandali sacrileghi sul sagrato della chiesa di Monteu da Po.
Infatti, il sagrato  era invaso da cartoni di pizze con residui di cibo, bicchieri di carta e sulle scale di accesso all’edificio sacro c’erano bottiglie di birra con tanti vetri rotti sul piazzale: tutto a testimonianza di un vero bivacco.

L’intervento di don Piero Massaglia

«Non è la prima volta che succede – così si esprime il parroco, don Piero Massaglia, desolato e molto contrariato da questo deplorevole accaduto – già qualche giorno fa, la tenda che copriva l’antico portone di entrata alla chiesa è stato strappato e sono stati trovati vetri di bottiglie rotti. Ho comunicato il fatto ai carabinieri di Cavagnolo e ho rimosso la tenda e pulito, ma questa volta è davvero troppo.
I vetri rotti sono pericolosi per la gente e soprattutto per le ruote dei veicoli che transitano e parcheggiano sullo spazio pubblico che è illuminato e che conta due telecamere segnalate.
Certo, è un posto isolato che “si presta” per questo genere di atti di puro vandalismo che vedono come autori dei giovani senza un minimo di rispetto per il sacro luogo e per tutto ciò che comporta educazione e senso civico». E ancora continua Don Piero. «E’ stata fatta regolare denuncia contro ignoti ai Carabinieri e saranno loro che valuteranno, anche attraverso le immagini, dalle telecamere i provvedimenti da adottare contro queste persone che continuano ad operare di notte, anche con schiamazzi e con motori rombanti delle loro macchine che a volte si schiantano contro muretti o le ringhiere del rio che attraversano Monteu, e scappano lasciando i danni». Alcuni le chiamano ancora bravate, ma sono già l’anteprima della via alla delinquenza.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità