A RONDISSONE

Vandalizzato il container della Protezione civile

Immediata la denuncia ai carabinieri.

Vandalizzato il container della Protezione civile
Chivasso, 23 Maggio 2020 ore 05:41

Nella tarda serata di sabato scorso qualcuno ha vandalizzato il container di piazza Roma, cioè di quel box posizionato poco distante dall’ingresso della chiesa parrocchiale.

Vandalizzato il container della Protezione civile

Nella tarda serata di sabato scorso qualcuno ha vandalizzato il container di piazza Roma, cioè di quel box posizionato poco distante dall’ingresso della chiesa parrocchiale che era stato concesso in uso gratuito dall’azienda del consigliere regionale Gianluca Gavazza alla Protezione civile di Rondissone che era rimasta senza la tenda a causa del maltempo.
Un gesto veramente ignobile scoperto all’indomani quando i volontari sono tornati ad operare sul territorio.

La denuncia

Immediatamente è scattata la denuncia ai carabinieri della stazione di Verolengo che, prendendo visione dei filmati di videosorveglianza, hanno potuto vedere la persona che, arrivando da via Mazzini, ha messo in atto questo comportamento. Dunque il vandalo potrebbe avere le ore contate.
Breve il commento di Gavazza che spiega: «Quando sarà individuato il soggetto vorrei che non fosse gettato in pasta ai media che la questione si discutesse dove di dovere».

Il malcontento

Un fatto che però ha generato molto malumore in paese dove questi volontari stanno aiutando molte persone da quando è iniziata l’emergenza.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità