Cronaca

Venaria, sciopero alla Reggia: arrivano anche i carabinieri

Continua la protesta degli addetti che garantiscono i servizi della residenza

Venaria, sciopero alla Reggia: arrivano anche i carabinieri
Cronaca 06 Gennaio 2017 ore 15:57

Continua la protesta degli addetti che garantiscono i servizi della residenza

Ancora una giornata di agitazione per i lavoratori che garantiscono i servizi della Reggia di Venaria. Nella mattinata di oggi, venerdì 6 gennaio, gli addetti della biglietteria e dell'accogliena in sala sono scesi in piazza per protestare contro le condizioni imposte dall'ultimo bando di assegnazione del servizio. Secondo il racconto dei lavoratori che questa mattina hanno manifestato di fronte ai cancelli della residenza sabauda, la cooperativa CoopServizi avrebbe precettato circa 20 lavoratori e ingaggiato una decina di addetti per la giornata odierna. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della Compagnia di Venaria.
Diversamente rispetto ad altri episodi di scioperi e agitazioni, sul sito internet del polo museale non sono stati annunciati possibili disagi dovuti allo sciopero proclamato dalla Usb, l'Unione dei sindacati di base che da anni segue con attenzione le vicissitudini dei lavoratori della Reggia