IL CASO

Veterinario getta siringhe e aghi usati nei cestini per strada

E' scattata la denuncia da parte della Guardia di Finanza.

Veterinario getta siringhe e aghi usati nei cestini per strada
Torino, 10 Giugno 2020 ore 12:38

Un veterinario è stato denunciato perchè gettava siringhe, aghi e provette nei cestini per strada invece che smaltirli in maniera corretta. Come riporta PrimaSettimo.it.

Gettava siringhe e aghi usati nei cestini

Non seguiva la prassi giusta per smaltire i rifiuti medici del suo studio veterinario. Buttava siringhe usate, aghi, liquidi sierologici, provette nei comuni cassonetti e cestini in giro per le strade.

Un operatore si è punto

Un operatore durante il servizio si è punto con un ago che sporgeva da uno dei sacchi dell’immondizia, finendo in ospedale. Il veterinario in questione è stato così scoperto. E’ accaduto nel Torinese.

La denuncia

La Guardia di Finanza di Torino è risalita al colpevole. Si tratta di un veterinario della zona il cui studio è proprio vicino ai rifiuti incriminati. L’uomo non curante delle conseguenze infatti gettava aghi e provette nei normali rifiuti.

La denuncia

Il medico è stato denunciato dei Finanzieri della Compagnia di Caselle Torinese per aver versato rifiuti speciali sanitari nei cestini urbani come se fosse normale immondizia. I Finanzieri hanno denunciato il veterinario alla Procura della Repubblica di Ivrea per reati ambientali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità