BRANDIZZO

Via Lido Malone come una pista di Formula 1

Auto e non solo a tutto gas e poi ancora mezzi pesanti che transitano e manto stradale sporco.

Via Lido Malone come una pista di Formula 1
Chivasso, 27 Settembre 2020 ore 05:34

Auto e non solo a tutto gas e poi ancora mezzi pesanti che transitano e manto stradale sporco. E’ questa la situazione presente in via Lido Malone e che gli abitanti lamentano oramai da tempo.

Via Lido Malone come una pista di Formula 1

Auto e non solo a tutto gas e poi ancora mezzi pesanti che transitano e manto stradale sporco. E’ questa la situazione presente in via Lido Malone e che gli abitanti lamentano oramai da tempo.

I cittadini chiedono sicurezza

«E’ una situazione ormai insostenibile – iniziano i residenti di via Lido Malone – transitano mezzi in continuazione a velocità elevate. Non si tratta solo di auto, ma anche di mezzi pensanti. Sino a qualche tempo fa almeno i camion non passavano. Invece adesso sì e quando accade in casa trema tutto. La velocità eccessiva è un problema serio, deve essere garantita la sicurezza cosa che invece adesso non avviene.
Dovrebbero posizionare dei dossi anti-velocità solo così la situazione potrebbe cambiare.
Abbiamo presentato le nostre rimostranze in Comune, ma nulla è cambiato. Perché in altri paesi i dossi per rallentare la velocità vengono posizionati e invece qui non è possibile?
Qui non siamo in una via di Brandizzo? Non veniamo considerati, eppure le tasse le paghiamo anche noi. Non parliamo poi quando passano i mezzi agricoli. Inoltre, il mando stradale non è in buone condizioni e questo rende ancora meno sicuro il transito.
Ci sono state situazioni in cui hanno anche perso una parte del carico e a quel punto, per strada la situazione è stata ulteriormente gravosa. Infatti, durante il lockdown abbiamo avuto fieno per un lungo periodo sulla strada perchè nessuno passava a pulire.
Insomma, adesso siamo davvero stufi di questa situazione. Da qualsiasi parte la si guardi questa è una situazione che deve cambiare.
Non è corretto quanto accade in via Lido Malone, non è sicuro. Sembra di essere su una “tangenziale” e non in una strada di paese.
Non c’è buon senso e a pagarne le spese siamo solo noi residenti della via, adesso siamo davvero stufi di tutto questo».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità