Cronaca

Vigili condannati Alternativa Civica vuole chiarezza

Vigili condannati Alternativa Civica vuole chiarezza
Cronaca Chivasso, 08 Dicembre 2017 ore 12:28

Vigili condannati, la sentenza ha scosso gli animi e non solo dei brandizzesi

Vigili condannati, la vicenda

La vicenda dei vigili condannati di Brandizzo  ha avuto un'eco incredibile. Non sono mancate le reazioni dei cittadini e del mondo politico. Forti reazioni che chiedono spiegazioni a riguardo. Infatti viene chiesto di fare chiarezza su una vicenda che sino a dieci giorni fa era sconosciuta a molti.

L'interrogazione

Il gruppo di minoranza consiliare ha infatti presentato un'interrogazione urgente al sindaco Roberto Buscaglia.  "In merito alla vicenda del comandante e del vice della Polizia Municipale di Brandizzo e alla sentenza di condanna con un’interrogazione urgente Alternativa Civica richiediamo al primo cittadino: se i membri appartenenti all’amministrazione comunale di Brandizzo erano a conoscenza del procedimento penale in corso e della sentenza di condanna. Quindi se i dipendenti del Comune di Brandizzo erano a conoscenza del procedimento penale in corso e della sentenza di condanna. Se poi, in particolare gli appartenenti al Comando della Polizia Municipale di Brandizzo erano a conoscenza del procedimento penale in corso e della condanna. Infine chiediamo che tutta la documentazione acquisita presso la Procura della Repubblica dall’amministrazione, relativa al fascicolo, venga messa a disposizione per la consultazione da parte dei gruppi consiliari".

L’incontro con il segretario

Alternativa Civica inoltre proprio per via di questa sentenza aveva chiesto un incontro con il sindaco e il segretario comunale. “Incontro proficuo che è avvenuto venerdì mattina alla sola presenza della segretaria comunale, mentre il sindaco si è negato” - dice Giuseppe Deluca.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter