cigliano

Volpe trovata morta vicino all'acquedotto

Si aspetta l'esito degli esami dell'Asl.

Volpe trovata morta vicino all'acquedotto
Cronaca Vercellese, 16 Maggio 2021 ore 07:30

C’è una volpe morta vicino all’acquedotto. E’ questa la segnalazione giunta la scorsa settimana all’assessore alla tutela e benessere degli animali Alessandra Como.

Volpe trovata morta vicino all'acquedotto

C’è una volpe morta vicino all’acquedotto. E’ questa la segnalazione giunta la scorsa settimana all’assessore alla tutela e benessere degli animali Alessandra Como. Così ha subito chiamato due agenti della polizia locale e si è recata sul posto per accertare quanto le fosse stato da poco comunicato.

Si pensa ad un avvelenamento

«Arriviamo in via Guido Bobba ed effettivamente c’era la carcassa di una volpe - spiega l’assessore - Durante il sopralluogo sono emersi molti elementi tra cui il fatto che la carcassa era integra e che nella parte più esposta non vi erano segni visibili che potessero essere considerati causa del decesso».

Ma c’è di peggio: «Mentre mi trovavo lì ho scoperto che, la stessa mattina, era morto un gatto di un cittadino residente nella stessa zona dunque abbiamo ipotizzato che il decesso fosse legato ad un avvelenamento - spiega ancora l’assessore - Così, il giorno seguente, la carcassa è stata consegnata all’Asl di competenza in modo che si potesse far partire il giusto iter che porta all’autopsia e all’accertamento della causa della morte.
Nell’attesa dei risultati autoptici che determineranno con certezza i motivi della morte avviso la popolazione di quanto accaduto non per allarmare ma per mettere in guardia tutti. Sarà mia premura aggiornare la popolazione su questa situazione e sull’esito degli esami».

Non sarebbe la prima volta che a Cigliano vengono avvelenati di proposito degli animali. Ora si aspettano gli esiti degli esami.