LUNEDì 22 GIUGNO

Il Consiglio dei ragazzi si presenta alla città

Al Salone Polivalente di piazza IX Martiri a Crescentino.

Il Consiglio dei ragazzi si presenta alla città
Vercellese, 19 Giugno 2020 ore 14:13

Il Consiglio dei ragazzi si presenta alla città lunedì prossimo 22 giugno, durante la seduta ordinaria del Consiglio Comunale, che si terrà alle 19 al Salone Polivalente di piazza IX Martiri a Crescentino.

Il Consiglio dei ragazzi si presenta alla città

Lunedì prossimo 22 giugno, durante la seduta ordinaria del Consiglio Comunale, che si terrà alle 19 al Salone Polivalente di piazza IX Martiri, così da rispettare le norme di distanziamento sociale dettate dalle linee guida di Governo e Regione per il contenimento del rischio contagio da Covid-19, interverranno i giovani del Consiglio Comunale dei Ragazzi per illustrare ai “colleghi adulti” le proposte elaborate negli scorsi mesi.
Prima dell’inizio della seduta gli studenti della Scuola Secondaria di primo grado eletti per quest’anno al Consiglio Comunale dei Ragazzi (Alessia Nigro, Lorenzo La Manna, Desiree Tizzani, Eva Cera, Alessio Belardi, Matteo Pavan, Elisa Popa Nanu, Ilenia Picci, Tommaso Casubolo, Gianluca Ferraris, Desirè Podella, Elisa Orlandi, Samuele Ceretto, Francesca Boggione, Molachino Sara, Porra Nicolas, Peron Edoardo, Grieco Micaela) riceveranno dalle mani del Sindaco Vittorio Ferrero la nomina ufficiale.
Pochi giorni dopo la chiusura totale del nostro Paese a causa dell’emergenza Coronavirus, si sarebbe dovuta tenere la seduta di insediamento del nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi. Questo, per ovvi motivi, non è stato possibile.

Lavoro svolto a distanza

In questi mesi, a causa delle restrizioni e la chiusura delle scuole, gli studenti si sono comunque ritrovati in modalità online coordinati dal  professor Marco Canuto, dall’Assessore all’istruzione Antonella Dassano e dagli operatori dell’Associazione Itaca di Vercelli. I ragazzi sono stati molto bravi ad adattarsi al nuovo modo di confrontarsi, accogliendo con entusiasmo la possibilità di continuare a sognare per la loro Città e, finalmente, lunedì avranno modo di presentare le idee e i progetti
che hanno elaborato. La speranza di tutti è che con l’autunno possano ritornare le forme consuete di incontro e di lavoro che consentano anche ai ragazzi di poter continuare a progettare insieme come migliorare la propria Città.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità