Tremila persone per i Sud Sound System al De Gasperi di Settimo

Giovani e famiglie in festa per il ritorno dei concerti di Fuori Tutti al De Gasperi di Settimo

Tremila persone per i Sud Sound System al De Gasperi di Settimo
23 Luglio 2016 ore 16:54

Giovani e famiglie in festa per il ritorno dei concerti di Fuori Tutti al De Gasperi di Settimo

Nonostante la pioggia caduta su Settimo nel pomeriggio di venerdì 22, la prima delle due serata di Fuori Tutti è stata graziata a beneficio dell’inizio in trionfo della decima edizione del festival. La musica è tornata protagonista al parco De Gasperi pur di fronte alle previsioni meteo nefaste che, alla fine, hanno salvato la festa per il ritorno dei concerti al parco cittadino. Quegli stessi concerti che hanno portato in città nomi di spicco della scena musicale italiana, da Irene Grandi a Max Pezzali, senza dimenticare Luca Carboni, Neffa, Piero Pelù, Vecchioni e Bennato. 
C’erano circa 2500 persone a ballare, prima sulle note dei Boogianen Projet e poi su quelle dei Sud Sound System, accompagnati in città dalla loro storica “Bag a Riddim Band”. Il pubblico, di qualsiasi fascia d’età, si è letteralmente scatenato per “Le radici ca tieni” e “Sciamu a ballare” due dei tanti brani più conosciuti della formazione salentina che ha infiammato settimo con le canzoni. 
Nella serata di oggi, sabato 23, gli ospiti d’onore della decima kermesse Fuori Tutti saranno gli Africa Unite: la band torinese di Bunna e Madaski che dal 1981 gira l’Italia diffondendo sonorità raggae e ritmi in levare che si ispirano a temi sociali e culturali. Prima di loro, già dalle 20, ci saranno altre due esibizioni, prima con lo ska dei RimozioneKoatta e poi Poor man style showcase. Saranno loro ad aprire le danze prima della grande serata con gli Africa Unite. L’ingresso è gratuito.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità