Lavoro, la Smat di Torino assume 36 giovani

Avviato un bando per la selezione di nuovo personale

04 Febbraio 2017 ore 13:40

Avviato un bando per la selezione di nuovo personale

La Smat, la Società Metropolitana Acque Torino apre le porte a nuove assunzioni. E’ stato infatti avviato nei giorni scorsi un nuovo bando per la selezione e l’assunzione di 36 giovani, dai 17 ai 30 anni, che saranno assunti con contratto da apprendistato. I nuovi assunti saranno principalmente impiegati nei settori della manutenzione e distribuzione della rete idrico-potabile e fognaria, nella conduzione degli impianti, nella ricerca delle perdite, nella manutenzione degli impianti elettrici, telecontrollo, facility management, ma anche nel settore amministrativo e finanziario. 

“Negli ultimi 4 anni – commenta l’Amministratore delegato di Smat Paolo Romano, a seguito dell’estensione territoriale nella gestione del servizio idrico e delle aggregazioni societarie, l’azienda ha registrato un incremento occupazionale complessivo superiore al 16%. Attraverso la formula del contratto di apprendistato garantiremo ai giovani anche la formazione necessaria all’acquisizione delle competenze professionali. Un dato che ingenera ottimismo se consideriamo le opporunità di lavoro ancora molto ridotte per i giovani in cerca di una nuova occupazione”. L’avviso di selezione è disponibile alla pagina web: www.smatorino.it/lavora-con-noi . 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità