Sponsorizzato

NFON rivoluziona il concetto di telefonia aziendale attraverso l’innovazione tecnologica e la ricerca

NFON rivoluziona il concetto di telefonia aziendale attraverso l’innovazione tecnologica e la ricerca
Chivasso, 13 Novembre 2019 ore 03:50

L’evoluzione digitale sta totalmente rivoluzionando la maggior parte dei settori imprenditoriali che si affacciano sul mercato. Per qualunque azienda, oggi, è di fondamentale importanza tenersi al passo con questi irreversibili cambiamenti. Anche i servizi di comunicazione aziendale sono coinvolti in questa importante rivoluzione digitale. 

NFON, azienda leader nel settore della fornitura di servizi di Cloud PBX offre sul mercato l’esclusiva possibilità di stare al passo con i tempi, riducendo i costi di gestione ed aumentando le funzionalità del sistema comunicativo. In centralino telefonico di nuova generazione infatti non necessita di installazione iniziale e tantomeno di manutenzione ordinaria o straordinaria, totalmente a carico del fornitore del servizio. Un fondamentale passo verso il futuro, che passa dal vecchio concetto di linea telefonica alla comunicazione interamente digitale, attraverso il cloud.

Questo importante e strategico passo evolutivo implica l’integrazione di molteplici servizi aggiuntivi in grado di soddisfare le necessità aziendali in ambito di comunicazione, gestione dei contatti e relazione con i clienti. Un sistema capace di riunire su una sola piattaforma tutti i canali di comunicazione aziendale.

Le aziende non devono più dunque investire nell’acquisto di apparecchiature dedicate alla gestione delle comunicazioni aziendali, ma limitarsi ad utilizzare con estrema semplicità un servizio messo a disposizione ed interamente gestito da NFON, che soddisfi appieno le loro necessità. 

NFON ha recentemente effettuato una importante ricerca sul voip (voce tramite controllo internet) in collaborazione con Digital Dictionary, agenzia nata da uno stimato e noto professore dell’Università Cattolica. I risultati altamente proficui di questa ricerca verranno a breve presentati in una tavola rotonda ad alcune personalità di spicco, tra cui il direttore generale de Il Sole 24 ore, in data 20 novembre 2019.