gli avversari

Caso Marchetti, il Pd: “Noi continuiamo a sottolineare la sua incapacità”

La nota del segretario cittadino, Francesca Rigazio.

Caso Marchetti, il Pd: “Noi continuiamo a sottolineare la sua incapacità”
Vercellese, 12 Settembre 2020 ore 07:53

Caso Marchetti, il Partito democratico di Cigliano dopo l’avviso di garanzia al primo cittadino spiega: “Noi continuiamo a sottolineare la sua incapacità”.

Caso Marchetti

Il sindaco di Cigliano Diego Marchetti ieri mattina, venerdì 11 settembre 2020, è stato raggiunto da un avviso di garanzia emesso dalla Procura, contestualmente al quale sono state eseguite operazioni di perquisizione presso il Municipio. Durante l’attività di indagine, i carabinieri hanno accerto una anomala vicinanza tra la famiglia dei Pasquino ed il primo cittadino di Cigliano, il quale tentava a più riprese di rallentare l’iter di esproprio del terreno.

La nota del Pd

Attraverso il suo segretario cittadino, il circolo del Partito Democratico spiega:

I fatti accaduti ieri, che vedono il sindaco di Cigliano, Diego Marchetti, raggiunto da un avviso di garanzia, ci preoccupano.
Abbiamo, come sempre, piena fiducia nella magistratura e siamo consapevoli che un avviso di garanzia non è una condanna.
Noi continueremo a sottolineare l’incapacità politica ed amministrativa del sindaco Marchetti, i cui risultati sono sotto gli occhi tutti i Ciglianesi che ne stanno, da mesi, pagando le conseguenze.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità