Politica
politica

Cigliano Futura, è iniziato il lungo viaggio verso le elezioni IL VIDEO

Testore: «Ci mettiamo al servizio dei cittadini con quell’educazione istituzione che manca negli ultimi tempi in questo paese».

Politica Vercellese, 16 Luglio 2022 ore 05:30

 

Terzo atto per «Cigliano Futura 2024». Dopo i primi manifesti e volantini per segnalare le criticità del paese e la presentazione ufficiale del comitato, venerdì il gruppo «Cigliano Futura 2024» ha aperto ufficialmente la sede elettorale in piazza Partigiani 11.

Cigliano Futura, è iniziato il lungo viaggio verso le elezioni

Terzo atto per «Cigliano Futura 2024». Dopo i primi manifesti e volantini per segnalare le criticità del paese e la presentazione ufficiale del comitato, venerdì il gruppo «Cigliano Futura 2024» ha aperto ufficialmente la sede elettorale in piazza Partigiani 11.
Così Giorgio Testore e la sua squadra hanno presentato il progetto, o meglio gli intenti che si sono prefissati per far nascere poi una lista civica.

Il discorso

«Un luogo che sarà aperto a tutti i cittadini, un punto di riferimento per le segnalazioni delle problematiche e delle criticità di rapporto con la burocrazia comunale - ha spiegato Testore - Nonché un punto di raccolta di idee e proposte che verranno tenute in grande considerazione durante la stesura del programma elettorale. Siamo una lista civica nata un anno fa circa. Le logiche di partito verranno tenute fuori. Abbiamo un unico e grande obiettivo quello di riportare Cigliano ad esser attrattiva. Sia per i propri cittadini che per i paesi vicini. Con servizi efficienti e all’avanguardia, con edifici e piazze in ordine a partire dalla scuola “Ortensia Marengo”. Una Cigliano viva e che possa ritrovare il vero senso di comunità in grado di abbracciare dai più anziani ai più giovani. L’impegno sarà gravoso e impegnativo ma proprio per questo stimolante. Ognuno dovrà mettere esperienze e competenze al servizio della comunità con quell’educazione istituzione e verso i cittadini che di certo manca negli ultimi tempi in questo paese».

Come ha detto Testore «da qui a maggio sarà un lungo viaggio» ma in questo percorso il loro intento è di incontrare cittadini, associazioni ed enti per disegnare la Cigliano del futuro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter