Idee & Consigli
Sponsorizzato

Tecnocasa di Crescentino e Cigliano, è in corso la ricerca di giovani risorse

Le due agenzie, rispettivamente guidate da Alessandro Tonon e Mattia Pietrosino, stanno selezionando nuovi talenti da inserire nel loro organico

Tecnocasa di Crescentino e Cigliano, è in corso la ricerca di giovani risorse
Idee & Consigli 11 Luglio 2022 ore 12:10

Le agenzie Tecnocasa di Crescentino e Cigliano sono alla ricerca di giovani risorse. L’obiettivo infatti è quello di selezionare nuovi talenti da inserire all’interno dei due organici. Le attività di Alessandro Tonon e di Mattia Pietrosino rappresentano il luogo di lavoro ideale per chi ha voglia di fare, di imparare una professione e di mettersi alla prova. Cercando di andare oltre i propri limiti. I profili ricercati corrispondono a ragazze e ragazzi con un’età che va dai 20 ai 30-35 anni, anche senza esperienza, ma l’invito è comunque aperto a tutti. L’area in cui si andrà a lavorare riguarderà dunque Cigliano, Crescentino e i comuni limitrofi delle province di Torino e Vercelli. È necessario essere patentati, automuniti e diplomati. I due titolari stanno dunque valutando i curriculum vitae ricevuti: chi desidera candidarsi non deve far altro che proporsi.

Tecnocasa di Crescentino e Cigliano, in corso l’ampliamento d’organico

«Cerchiamo persone con entusiasmo, che abbiano voglia di crescere con noi, di fare carriera, pronte ad impegnarsi senza guardare l’orologio - hanno spiegato Alessandro e Mattia - la crescita sarà personale ed è per se stessi, non per altri. Una cosa è certa: con questo lavoro se si è in gamba ci sono buone opportunità di guadagno, ma ciò è ovviamente soltanto grazie a se stessi. Insomma, cerchiamo nuove risorse da formare, fra chi conosce già questo mestiere ma anche tra chi invece deve ancora farsi le ossa». C’è di più: nei mesi precedenti entrambi gli uffici hanno ottenuto un’opzione con Tecnocasa per andare ad aprire una nuova struttura, pronta ad occuparsi di intermediazione immobiliare e servizi per gli immobili industriali e commerciali.

Nuove opportunità e testimonianze

Per questa nuova realtà, che dovrebbe vedere la luce entro la fine del 2022, saranno dunque necessari professionisti specializzati, o pronti a specializzarsi, nella compravendita di negozi, capannoni, fabbriche e stabili industriali. La sede è ancora in fase di definizione, ma sicuramente sarà sul nostro territorio. Per completare il quadro non potevano mancare gli interventi di chi è stato formato in passato da Alessandro Tonon e da Mattia Pietrosino. Si tratta di Matteo Piras, giovane collaboratore dell’agenzia di Cigliano ma con già una buona dose di esperienza sulle spalle, e di Edoardo Tonon, membro dello staff di Crescentino e fratello minore di Alessandro.

Matteo Piras ed Edoardo Tonon

«La passione per questo lavoro mi è stata trasmessa dal mio “tutor”, “mentore”, “migliore amico” o come preferisco definirlo io “fratello”, Mattia Pietrosino - ha affermato Piras - la conferma mi è arrivata quando il mio primo cliente mi ha detto “grazie”: quella semplice parola mi ha riempito il cuore. Certo, non salviamo vite, ma aiutiamo le famiglie a cambiare la propria, a migliorarla o a farla ripartire da un nuovo inizio». «Alessandro mi ha invogliato a seguirlo, dicendomi che avrei trovato un ambiente dinamico e motivante, dove tutti mi avrebbero aiutato - ha spiegato Edoardo - e così è stato, sono stato seguito da subito da Mattia Pietrosino e per oggi è un fratello maggiore acquisito. Personalmente ricordo molto bene ogni singolo volto con cui ho avuto a che fare, ma soprattutto il loro sorriso a lavoro svolto».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter