Scuola
CIGLIANO

Faces on Innocence, la mostra a scuola

All’Istituto comprensivo Don Evasio Ferraris sono stati donati 60 capolavori.

Faces on Innocence, la mostra a scuola
Scuola Vercellese, 21 Giugno 2022 ore 17:31

Martedì 6 giugno presso l’Istituto Comprensivo «Don Evasio Ferraris» è stata inaugurata la mostra fotografica permanente «Faces of Innocence» nell’ambito del progetto Art in Schools patrocinato dalla Besharat Arts Foundation di Atlanta in Georgia, Stati Uniti.

Faces on Innocence, la mostra a scuola

Il fondatore e mecenate Massoud Besharat ha donato alla scuola 60 capolavori della fotografia d’autore realizzati dai fotografi Simon Lister e Hartmut Schwarzbach che riproducono soggetti dedicati all’inquinamento, il lavoro minorile, l’integrazione e l’unione dei popoli. «L’obiettivo di questa mostra - ha detto la dirigente scolastica Rita Baglieri - è quello di portare alla conoscenza degli alunni opere d’arte che ispirano empatia, amore e comprensione per i meno fortunati ed il rispetto dei valori umani. E’ questo il messaggio che accogliamo da queste fotografie e che intendiamo diffondere agli alunni e alle loro famiglie. E’ un progetto importante che trova fondamento nei valori promossi dall’offerta formativa della scuola nel PTOF di Istituto e che approda per la prima volta in Piemonte proprio nell’Istituto Comprensivo di Cigliano. Dopo il periodo di chiusura dovuto alla pandemia, l’inaugurazione di tale mostra ha rappresentato la prima apertura fisica della scuola al territorio». Erano presenti all’inaugurazione il sindaco Diego Marchetti, le associazioni locali, i docenti e alcuni alunni. E’ inoltre possibile visitare virtualmente la mostra sul sito dell’Istituto Comprensivo Don Evasio Ferraris.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter