Misano non porta fortuna a Bagnaia: il chivassese Pecco chiude al 21° posto

Con 110 punti è quinto nella classifica mondiale

Misano non porta fortuna a Bagnaia: il chivassese Pecco chiude al 21° posto
11 Settembre 2016 ore 16:43

Con 110 punti è quinto nella classifica mondiale

Il circuito di Misano non ha portato fortuna al giovane pilota chivassese Francesco, “Pecco”, Bagnaia che ha chiuso il gran premio al 21° posto. Il pilota del Team Mahindra non è riuscito a confermare le buone prestazioni delle ultime settimane non riuscendo a risalire il serpentone di moto che lo hanno preceduto al traguardo. La promessa del motociclismo italiano che, dalla prossima stagione, correrà nel Team SkyVR46 ha tagliato il traguardo del circuito intitolato a Marco Simoncelli con 35.170 secondi di ritardo. La prestazione “grigia” di oggi fa scendere Bagnaia nella classifica del mondiale: adesso Pecco è quinto con 110 punti. 
Intanto, grazie al fotosondaggio lanciato da La Nuova Periferia di Chivasso per sostenere il proprio concittadino campione delle due ruote, ad aggiudicarsi il ticket per assistere al Gran Premio e per vedere Pecco gareggiare, era stato nei giorni scorsi Fabio Bucci. 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità