Sport
clamoroso

Nasce il Chivasso Calcio

Sarà riattivato il settore giovanile.

Nasce il Chivasso Calcio
Sport Chivasso, 01 Aprile 2022 ore 12:16

Nasce il Chivasso Calcio. Nei prossimi giorni saranno definiti ufficialmente alcuni aspetti societari. Stando alle prime informazioni alla guida della società potrebbe esserci l'ex-presidente del La Chivasso, Eugenio Giraulo. Accanto a lui si fa il nome di Carlo Giovine, già nello staff della Pianese.

Nasce il Chivasso Calcio

La notizia di questi giorni è che la città avrà di nuovo una sua società calcistica. Restano da ufficializzare alcuni aspetti societari, ma è oramai certo che è presente una compagine pronta a dare vita al Chivasso Calcio che si occuperà del settore giovanile. Ci saranno volti storici del mondo calcistico locale, come Eugenio Giraulo e anche dei nuovi ingressi. Tutte persona accomunate dalla voglia di riportare il calcio a Chivasso.  Per lunedì 4 aprile è in programma un incontro a Palazzo Santa Chiara per definire anche dove la nuova società farà allenare i ragazzi. Tra le opzioni anche l'area del PalaLancia.

Le attività

Le attività della nuova società partiranno sicuramente entro giugno per poter poi dare il via ad una stagione calcistica completa da settembre.

La morte del La Chivasso

Era il 28 settembre 2021 quando il La Chivasso aveva ritirato dai campionati le tre rose rimaste: Prima Squadra, Juniores e Under 15.
La domenica precedente, con la «non discesa in campo» contro l’ASD Ponderano, è stato scritto l’ultimo atto del dramma che da mesi ha come teatro il campo sportivo «Ettore Pastore» di Chivasso. Un fallimento annunciato, legato però non solo ai debiti per le utenze che hanno costretto la società a cercare «altrove» una sede per allenamenti e partiti, e nemmeno alla fuga del settore giovanile. Il crollo del La Chivasso deve cercarsi più indietro nel tempo, ed è necessariamente, questo sì, legato a scelte e comportamenti che nulla hanno a che fare con il calcio.
Una discesa che ha trascinato nel baratro i 102 anni di storia biancorossa (senza che mai sia stato festeggiato il secolo di vita), e che ora vede i giocatori (svincolati) cercare nuove casacche da indossare.

I commenti

Tra i primi commenti c'è quello di Roberto Zollo:

Se non si votasse tra due mesi, sarebbe il Pesce d’Aprile meglio riuscito a Chivasso negli ultimi 20 anni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter