Tempo libero
il calendario

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi di sabato 4 e domenica 5 dicembre

Un weekend dedicato al Natale.

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi di sabato 4 e domenica 5 dicembre
Tempo libero Vercellese, 02 Dicembre 2021 ore 10:54

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi di sabato 4 e domenica 5 dicembre. Tutti gli appuntamento.

Natale a Crescentino

Crescentino si appresta a vivere un mese ricco di eventi. A cominciare da sabato 4 dicembre quando tutti gli occhi saranno puntanti sull’accensione del grande Albero di Natale che verrà installato davanti al Municipio: un esemplare di oltre sei metri di Abies Nordmanniana decorato con palline in rattan bianco e argento, illuminato con tremilacinquecento microluci a led bianco con effetti flashing a basso consumo energetico. Una scelta green che è stata adottata già negli anni scorsi per salvaguardare l’ambiente senza rinunciare al clima di festa. L’abete è piantumato in vaso ed al termine delle festività tornerà a dimora nel vivaio in cui è stato coltivato. L’appuntamento è in programma dalle 17 con musiche natalizie suonate dalla Banda «Arditi». A premere il pulsante per l’accensione dell’Alberosaranno un volontario della Cri, uno della Protezione Civile ed un rappresentante del personale sanitario quale riconoscimento per l’impegno profuso nel fronteggiare l’emergenza Covid19. Per i più piccoli la Compagnia delle Botteghe ha preparato la premiazione delle letterine di Babbo Natale e la distribuzione di panettone e caldarroste. A tutti i bimbi, che si presenteranno con in testa un cappello di Babbo Natale, l’amministrazione ha riservato una dolce sorpresa di cioccolato.

«Sussurri della Dora»

Si apre la prima edizione di «Sussurri della Dora», la mostra collettiva ad ingresso libero dove saranno esposte le opere d’arte degli artisti: Francesco Bergandi, Renzo Capella, Gianni Depaoli, Nello Homei, Michele Langella, Gianmario Quagliotto.
La mostra avrà luogo nella galleria Viadelcastello situata in via del Castello, 5 in pieno centro storico di Mazzè dal 5 al 19 dicembre. La rassegna d’arte, voluta e curata da Isabella Giachino, proprietaria della galleria stessa, sarà aperta mercoledì 8, sabato 11, domenica 12, sabato 18, domenica 19 dalle 15.30 alle 17.30. Il Vernissage si terrà domenica 5 alle 16 quando a presentare questa prima collettiva sarà il noto critico d’arte Enzo Nasillo. Un’occasione da non perdere per ammirare preziose opere d’arte nella splendida cornice dell’antico borgo.

Mercatini a Cavagnolo

Domenica 5 dicembre in piazza Vittorio Veneto a Cavagnolo arriva l’iniziativa Natale in piazza a Cavagnolo organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione commercianti, la Pro Loco, le associazioni locali e Creare con cuore. Alle 9 ci sarà l’apertura del Mercato di Natale con stand degli hobbisti e delle associazioni. Alle 11 presso il Polivalente sarà la volta di «Nati per Leggere» a cura della biblioteca con le letture per i bambini.
Alle 12 presso il Salone Parrocchiale a cura dell’associazione commercianti ci sarà la distribuzione di polenta e salsiccia. Alle 14, sempre al Polivalente, a cura della biblioteca e con la collaborazione della Scuola di Musica Cmp ci sarà l’intrattenimento per i bambini e alle 15 nella chiesa parrocchiale si svolgerà il concerto di Natale a cura della Scuola di Musica Cmp. Dalle 17.30 ci sarà l’accensione delle luminarie in paese. Infine, per tutta la giornata, nell’ingresso della scuola primaria di Cavagnolo ci sarà l’esposizione artistica a cura di Francesco Molinaro e dell’associazione culturale «Fra le nubi». Una giornata in cui la magia del Natale ritorna a vivere per le vie e nei cuori dei cavagnolesi.

Marana e il suo libro

Gualtiero Marana presenta il suo ultimo romanzo «La capsula del tempo e la ferrovia Chivasso- Asti». Il primo appuntamento è fissato per sabato 4 dicembre alle 15 presso la biblioteca civica di Lauriano, invece domenica 5 dicembre alle 18 la presentazione avverrà alle 18 a Cavagnolo in occasione del Natale. La presentazione del libro di Marana rientra nel calendario delle iniziative natalizie che prenderanno il via già dal mattino tra mercatini e canti che riportano in paese il clima natalizio che purtroppo era andato scemando lo scorso anno per via del Covid e delle restrizioni imposte dalla Legge.