Eventi
CALENDARIO

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi del weekend (21 e 22 gennaio 2023)

Dopo la presentazione, ecco i due eventi del Carnevale di Chivasso

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi del weekend (21 e 22 gennaio 2023)
Eventi Chivasso, 19 Gennaio 2023 ore 10:57

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi che si svolgeranno sabato 21 e domenica 22 gennaio 2023.

Letture per bimbi al «MoviMente»

In biblioteca MoviMente sabato 21 gennaio lettura ad alta voce per bambini. Nell’ambito della rassegna «Crescere con i libri - Premio Nazionale Nati per Leggere», l’iniziativa «I libri dell'amicizia...scegliamo insieme il libro più bello?», per bambini dai 3 ai 6 anni a cura di CoopCulture. Queste le fasce orarie: 10.15 bambini di 3-4 anni; 11.15 bambini di 5-6 anni. Ingresso libero e gratuito senza prenotazione. (Info: 011/0469920).

Carnevale di Chivasso

Dopo la presentazione, ecco i due eventi del Carnevale di Chivasso che si svolgeranno nel weekend.

Sabato 21 gennaio, alle 21, presso la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, il Concerto di San Sebastiano con l’Ensemble a plettro «7 note in armonia».

Domenica 22 gennaio, alle 18,30, in Duomo, celebrazione eucaristica in onore di San Sebastiano martire, patrono degli Abbà. Presiede don Davide Smiderle, Priore degli Abbà. Anima la funzione il coro «En Clara Vox», all’organo Sandro Frola.

Alice Basso in Comune

Dopo l'evento sabato 14 gennaio, alla Biblioteca Civica Faldella di Saluggia, con il libro «Oltremare» di Franca Rizzi Martini, la sala Consiliar ospiterà Alice Basso nel pomeriggio di sabato 21 gennaio, più precisamente dalle 17.

Panchina rosso gialla

Il Comune di Verolengo, con la partecipazione dell'associazione «La voce di una donna è la voce di tutte» e della biblioteca civica, ha programmato per il pomeriggio di sabato 21 gennaio l'inaugurazione delle panchine rossa contro la violenza sulle donne e gialla per sensibilizzare e conoscere la malattia dell'endometriosi.
L’appuntamento è per le 15.30 presso il parco giochi in Via Giuseppe di Vittorio.
All’inaugurazione saranno presenti il sindaco Luigi Borasio, il consigliere regionale Gianluca Gavazza e la tutor dell’associazione Deborah Di Bin.
L’intera popolazione è invitata a partecipare a questo momento di riflessione e informazione molto importante.

Festa del Ringraziamento

Una domenica di grande festa per la comunità contadine e religiosa di Verolengo.
Don Valerio D’Amico, nella mattinata del 22 gennaio celebrerà la Festa del Ringraziamento in frazione Borgo Revel di Verolengo. Alle 9.30 sarà officiata la Santa Messa e, a seguire, avverrà la benedizione dei mezzi agricoli e degli animali.
Poco più tardi, alle 11.30, nella vicina frazione Arborea sarà celebrata la Messa in onore di Sant’Antonio Abate. La funzione sarà celebrata nella chiesa del Piccono e dopo avverrà, anche qui, la benedizione degli animali e dei mezzi. Qui saranno presenti i priori Pieranna Cena e Massimo Alberti.
Le comunità di fedeli sono invitate a partecipare ai momenti di preghiera.

Cammini d'Italia

Sabato 21 gennaio si svolgerà la Route 73 Rondissone Chivasso.

Il ritrovo per la camminata è previsto alle 8.45 (Piazzale della Piscina Comunale Via Gerbido a Chivasso). Poi il trasferimento a Rondissone con pullman privato. Alle 10 la partenza da Rondissone, a Busignetto è previsto il pranzo al sacco mentre alle 15 l'arrivo a Chivasso.

Le iscrizioni e pagamenti al link www.newnordicwalking.it/pagamenti.

In festa per Sant’Antonio Abate

Domenica 22 la comunità vischese festeggia Sant’Antonio Abate, protettore degli animali. Il programma prevede la celebrazione della Santa Messa alle 11.15 nella Chiesa parrocchiale, funzione alla quale parteciperà anche il Priore del 2023 Pietro Barbero.
Seguiranno la benedizione degli animali e dei trattori e l’aperitivo in piazza. Alle 12.30 pranzo al pluriuso, è necessaria la prenotazione entro venerdì 20 (335/7853952 oppure 333/7829143).

Appuntamento con... «Pasticci di famiglia»

Appuntamento alla Biblioteca Mottini, all’interno del Chiostro francescano in piazza Mazzini 2, sabato 21 alle 16. Sarà l’occasione per incontrare Daniela Graglia (nella foto), autrice del libro intitolato «Pasticci di famiglia». Un importante scritto focalizzato sul linguaggio adolescenziale e sulla sua poliedricità espressiva, comunicativa e interpretativa. Ingresso libero.

Torna il concerto d'inverno

Il «Concerto d’Inverno» della Banda Musicale Montanarese si terrà sabato 21 gennaio alle 21 presso la cooperativa sportiva Aurora di Strada Vallo, 3. I musici si esibiranno in un vasto repertorio di musica classica e moderna di grande valore musicale dinanzi agli spettatori che assisteranno all’evento ad ingresso libero. Durante la serata, verrà intitolato il bocciodromo coperto all’ex compianto Presidente che per tanti anni ha diretto la bocciofila, Ennio Bretto.

«Fiera ‘D San Sebastian»

Domenica 22 gennaio si svolgerà a San Sebastiano da Po la Fiera mercato dalle 9. Sarà presente anche una degustazione di vin brulé a cura del Gruppo Alpini locale.
Il programma della giornata prevede: dalle 9 apertura fiera e commercio «Fiera ‘D San Sebastian» in piazza in piazza Agnelli, alle 11 sarà celebrata la Santa Messa in onore del santo patrono protettore della Polizia municipale con la consegna degli attestati al personale della Polizia municipale. Alle 12 ci sarà la distribuzione della buseca a cura della Pro Loco e nel pomeriggio, dalle 14.30 ci sarà la sfilata dei gruppi folkloristici accompagnati dalla banda musicale di Casalborgone. Presso il palazzo municipale ci sarà la presentazione del «Purtuné e Marina dal Port».

Bagna caoda con la Pro Loco

La Pro Loco di Cavagnolo guidata da Roberto Sesia organizza per il prossimo fine settimana una cena e un pranzo che vedranno protagonista la bagna caoda piemontese.
In particolare, alle 19,30 di sabato 21 gennaio e alle 12,30 di domenica 22 gennaio i volontari dell’associazione cucineranno e serviranno presso la propria sede in via IV novembre 15 un ricco menu che comprende bagna caoda con verdure, minestrina, bollito e testina.
Le prenotazioni devono pervenire entro giovedì 19 gennaio.

 

Seguici sui nostri canali