Eventi
calendario

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi del weekend (28 e 29 gennaio 2023)

Tra quelli più attesi c'è il Carnevale di Brandizzo

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi del weekend (28 e 29 gennaio 2023)
Eventi Chivasso, 26 Gennaio 2023 ore 09:20

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi che si svolgeranno sabato 28 e domenica 29 gennaio 2023.

Carnevale di Chivasso

Dopo il doppio appuntamento dedicato all’Abbà il programma dello Storico Carnevale di Chivasso organizzato dalla Pro Loco L’Agricola, domenica 29 gennaio, dalle 9, nel cortile dell’oratorio «Carletti», fagiolata benefica ad offerta libera. Il ricavato sarà devoluto per il restauro delle volte del Duomo.

«Voci sul palco 7 rewind»

E’ tutto pronto per il grande evento «Voci sul palco 7 rewind».
L’appuntamento con la semifinale, che si svolgerà sabato 28 gennaio, alle 21 al Teatro Cinico Angelini vedrà 24 concorrenti suddivisi in due squadre seguite dai coach Beppe Bordonaro e Andrea Musumeci, contendersi il titolo di vincitore. Quest’ultimo sarà decreato durante la finale di sabato 3 marzo.
A presiedere entrambe le serate, sarà la commissione artistica di qualità che avrà il difficile compito di decidere la classifica. I biglietti sono acquistabili alla cartoleria Cipolla al costo di 5 euro.

Don Bosco a Saluggia

Come ogni anno, anche in questo l’oratorio Mazzetto di Saluggia festeggerà la figura di don Giovanni Bosco, il sacerdote che dedicò tutta la sua vita ai giovani e che creò il mondo degli oratori.
E proprio per ricordare questa sua figura così importante che don Enrico Triminì insieme agli animatori ha organizzato questa giornata.
Domenica 29 gennaio tutti i bambini e le bambine sono invitati a prendere parte alla Santa Messa delle 10 in chiesa parrocchiale, funzione alla quale prenderanno parte anche gli ex allievi salesiani e la Banda musicale che porta il nome del Santo. Poi alle 11 l’inizio delle attività in oratorio. Alle 12 il pranzo al sacco (in perfetto stile salesiano, per il pranzo si potrà anche prenotare pane e salame al costo di 1 euro). Alle 14 poi il grande gioco e alle 16 la merenda condivisa: ognuno porti qualcosa.
E possibile iscriversi al bar dell’Oratorio, presso le catechiste oppure via mail all’indirizzo oratorio.saluggia@gmail.com.

Presentazione di un libro

Sabato 28 gennaio, si terrà l'ultimo appuntamento di questo ciclo di presentazioni alle 17, presso la Biblioteca Civica di Saluggia, quando ci sarà la presentazione del libro «Il procuratore e il diavolo di Lucedio» di Giorgio Vicari, un giallo che vede come protagonista il procuratore Rotàri, da poco trasferito a Vercelli, alle prese con un’indagine per omicidio.

Carnevale di Brandizzo

E’ tutto pronto per la 53esima edizione del Carlevè ‘d Brandiss. Sabato 28 gennaio alle 21 si svolgerà l’incoronazione della corte con l’affaccio dal Palazzo municipale di via Torino e poi si prosegue nella sala consiliare di piazza Ala. Si svolgerà la passeggiata notturna con le fiaccole, il corteo sarà accompagnato dalla Società Filarmonica.
Domenica 29 gennaio alle 10 ci sarà la presentazione della Corteo alle Autorità comunali e la cerimonia della «consegna delle chiavi del paese». Alle 11 sarà celebrata la Santa Messa presso la chiesa di San Giacomo Maggiore a cui assisteranno le maschere storiche di Brandizzo.

Fiera di Sant’Orso

La Festa patronale di Sant’Orso torna domenica 29 gennaio nella frazione Barengo di Mazzè. Questo il programma della festa: alle 16 ci sarà la Santa Messa in chiesa presieduta da don Antonio Parisi, novello sacerdote, e il parroco don Alberto Carlevato. La funzione sarà animata dal coro di San Francesco d’Assisi di Tonengo. Seguirà la tradizionale processione per le vie della frazione, e il rinfresco al termine della liturgia. Priori della festa saranno Federica Barengo e Gianni Albano.

Dialetti italiani

Appuntamento venerdì 27 alle 21 al pluriuso in via Mazzè 5, è in programma una serata organizzata dal Comune di Vische in collaborazione con le associazioni Natura e Paese e Via Romea Canavesana.
Sarà l’occasione per scoprire insieme come sono nati i dialetti italiani, con un focus particolare su quelli che riguardano le realtà abitative attraversata dal percorso della Via Romea.
Relatrice della serata la docente di Lettere e appassionata ricercatrice di storia locale Cristina Venturino. Una serata da non perdere, quindi. Ingresso libero.

Giornate della Merla

Le cosiddette «Giornate della Merla» che la tradizione individua tra il 29 e il 31 gennaio di ogni anno si avvicinano, e i brusaschesi si preparano a combattere il proverbiale freddo di questo periodo con la consueta passeggiata di fine gennaio.
«Nordic Walking Valcerrina» e «Cammini DiVini» organizzano infatti per domenica 29 gennaio la «Camminata della Merla», con partenza dal piazzale di fronte alla filiale Unicedit alle ore 13,30.
Il percorso ad anello – lungo circa 7 km con un dislivello di 220 metri circa – porterà i camminatori a visitare il territorio brusaschese e il suo castello, dove ad attenderli troveranno un ristoro caldo.

Seguici sui nostri canali