Eventi
tempo libero

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi di sabato 20 e domenica 21

Tutto pronto per la manifestazione Sentieri d'Autunno.

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi di sabato 20 e domenica 21
Eventi Chivasso, 18 Novembre 2021 ore 09:16

Cosa fare nel Chivassese e Vercellese: gli eventi del weekend di sabato 20 e domenica 21 novembre 2021. Ecco tutti gli appuntamenti.

«Sentieri d’autunno - Stramandriamo»

Una giornata interamente dedicata allo sport all’aria aperta, in molte delle sue declinazioni. Con l’iniziativa «Sentieri d’autunno - Stramandriamo», prevista per domenica 14 novembre e rinviata causa maltempo a domenica 21, la storica tenuta sabauda della Mandria torna ad essere al centro della vita della città.
L’evento, inserito ne «La Stagione del Benessere» del Comune di Chivasso per incentivare lo sport all'aria aperta, l'attività fisica e i corretti stili di vita e l'alimentazione equilibrata stagionale, è gratuito e si svolgerà nel rispetto della normativa Covid vigente e del Codice della strada.
Alle 14 ritrovo dei partecipanti, e fino alle 14.30 breve riscaldamento aerobico musicale a cura di Settimo Chilometro Asd.
Corsa-Running. Escursioni a gruppi distinti per disciplina e preparazione atletica con walking leaders che accompagneranno gli iscritti lungo il percorso pianeggiante accessibile a tutti. Percorso da 10-15 km. Camminata, Fitwalking e Nordicwalking. Escursioni a gruppi distinti per disciplina e preparazione atletica con walking leaders che accompagneranno gli iscritti lungo il percorso pianeggiante accessibile a tutti. Percorso da 7 km, partenza alle 14.30.
Corsa. Due percorsi da 10 e 16 km, con partenza alle 14.30 e alle 15.
Ciclopedalata. Obbligatorio l'uso del casco. Due percorsi tra cui scegliere, da 26 e da 10 km, con partenza alle 14.15 e alle 14.45.
Escursione in handbike. Obbligatorio l'uso del casco. Percorso da 10 km principalmente pianeggiante da percorrere con il team dell’Hoperunning Chivasso ASD. Partenza alle 15. Il rientro in piazza di tutti i partecipanti è previsto tra le 16 e le 16.30.
Durante il pomeriggio i più piccoli potranno divertirsi coi giochi del passato. Dalle 16.30 sarà offerto un ristoro gratuito per tutti i partecipanti, con merenda autunnale a base di caldarroste, vin brulè, cioccolata e the caldo, integratori, frutta e panini.
Per informazioni 348/5904106, iscrizioni sul sito sentieridautunno.yolasite.com

Marana presenta il suo libro

Gualtiero Marana avrà l’occasione di presentare il suo libro «La capsula del tempo e la ferrovia Chivasso-Asti». «Nel nuovo romanzo - spiega l’autore - alla coordinata dello spazio (la Torre della Violinista) si aggiunge quella del tempo: lo stesso luogo, ma in momenti diversi. I protagonisti del racconto subiscono il misterioso richiamo di una valle dove sorgerà una casa e dove vivranno le loro vite. Il personaggio scopre e apre la capsula del tempo e gli oggetti che vi sono contenuti aspettano di raccontare la storia. Ma prima, dovrà trovare la chiave della narrazione, riannodare i fili dei ricordi che possiedono le persone intorno a lui. In questo romanzo i protagonisti usano lo spazio: la casa immersa nel verde della valle diventa un passaggio dove il tempo si annulla e i personaggi camminano vicini, si sfiorano, quelli di oggi stanno in silenzio, per cercare di percepire i sussurri che arrivano da un tempo lontano. Sullo sfondo, come un altro grande affresco storico: la costruzione della linea ferroviaria Chivasso-Asti che oggi, dismessa da tempo, è tornata a pulsare di nuova vita». L’appuntamento con Marana e il suo nuovo romanzo è per sabato 20 novembre alle 10,30 in biblioteca a Chivasso mentre alle 17 a Casa Castelrosso nell’omonima frazione.

Appuntamento a teatro

Sabato 20 novembre si inaugura la ventiduesima edizione de «Il Teatro dei Passi Perduti», la rassegna teatrale organizzata dall’Associazione Foravia in collaborazione con il Comune di Chivasso. Alle 21 al Teatrino Civico di Chivasso, in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa va in scena «Pulcinellesco» (la tradizione della maschera napoletana) di e con Valerio Apice del Teatro Laboratorio Isola di Confine. Il prologo è affidato a Eugenio Barba, la consulenza letteraria di Giulia Castellani, le maschere di Fabio Butera, costumi di Luciana Strata, le musiche di Salvatore Familiari, Vincenzo Mercurio, Fortunato Serranò, Vittorio Romeo e Peppe D'Agostino, il video di Tommaso Scorteccia. Pulcinellesco è un monologo d’attore in maschera, che racchiude il ventennale lavoro di Valerio Apice e la sua originale interpretazione della Commedia dell’Arte. Quattro diversi personaggi raccontano l’eterna storia di Pulcinella: servo irriverente, figlio disubbidiente, trasgressore vittima del potere, ma forza vitale in grado di risollevarsi e rinascere, sullo sfondo di una Napoli che svela la sua crudeltà e la sua bellezza. Valerio Apice, autore-attore, alterna prosa, poesia, canzoni, in un ritmo serrato in cui lo spettatore è giocosamente coinvolto. Con l’ausilio del video in scena, della tecnica d’improvvisazione, della recitazione cantata, Pulcinellesco è un viaggio attraverso una tradizione napoletana ricca di contaminazioni e reinvenzioni.

Festa del Ringraziamento

La Pro Loco Sant’Antonino di Saluggia ha organizzato per domenica 21 novembre la Festa del Ringraziamento, antica tradizione agreste e religiosa.
Il programma della giornata prevede dalle 9 un mercatino dei produttori agricoli con la presenza anche del Consorzio di Tutela del Fagiolo di Saluggia. Alle 11,15 è prevista la celebrazione della Santa Messa del Ringraziamento al termine della quale è prevista la benedizione dei mezzi agricoli.
Al termine la distribuzione di panissa e polenta con salsiccia dalle 12, solamente da asporto. Inoltre, è prevista la possibilità di prenotazione contattando Elia allo 349/5694926, Lele 349/2702500 e Matteo allo 345/4328296.

Dolce Autunno

L’appuntamento promosso dal circolo San Rocco è «Dolce autunno» che si sarebbe dovuto svolgere nel pomeriggio di domenica 14 novembre dalle 14.30 è stato rinviato, a causa del maltempo, alla domenica successiva, cioè il 21 novembre.
Si tratta di una passeggiata enogastronomica lungo le vie della frazione per assaggiare le dolcezze autunnali, le caldarroste e il vin brulè. Il ricavato dell’intera manifestazione sarà devoluto in beneficenza. Insomma, un altro splendido evento tra la natura assaporando tante bontà.

Festa dell'Albero

«Sogni scalzi» in occasione della festa nazionale dell’albero organizza l’evento «Un albero per il futuro» che si svolgerà domenica 21 novembre dalle 14 al parco della rimembranza di Cigliano. I volontari dell’associazione saranno al parco dalle 10 per l’allestimento. Per i più piccoli saranno presenti Nunzia, Enrica, Marcello e Valerie che organizzeranno lo strepitoso gioco dell’oca scalza. Coloro che desiderano partecipare sono invitati a portare una tazza e una coperta.
L’evento ad offerta libera.
E’ necessaria la prenotazione ai numeri 347/4196815 oppure al numero 348/4737463.

San Martino a Verolengo

Il Comune di Verolengo ha deciso di rinviare a domenica 21 novembre la manifestazione che si sarebbe dovuta svolgere domenica 14 novembre. Infatti, a causa del maltempo, l’Amministrazione ha rinviato la Festa di San Martino. Così, domenica 21 novembre il centro di Verolengo verrà invaso dagli stand per il tradizionale mercatino durante il quale poi la Pro Loco Mansio Quadrata servirà ai presenti una fetta di pien pruss, il dolce della tradizione locale. Infine, sino alle 23, sarà previsto lo street food.

Autunno Musicale

Prosegue la rassegna culturale «Autunno Musicale» organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Brandizzo.
Sabato 20 novembre 2021, nella splendida cornice della Chiesa Parrocchiale di San Giacomo si svolgerà il concerto Requiem di Mozart. Interpreti della serata saranno Chen Yujia, soprano, Stefano Gambarino, tenore, Martina Baroni, mezzosoprano, Fulvio Bussano, basso, il Casale Coro e il duo pianistico formato da Andrea Stefenell e Olga Tarasevich. Per partecipare, è necessario effettuare la prenotazione del posto presso la Biblioteca Civica (011/ 9138093, biblioteca@comune.brandizzo.to.it) e il possesso del Green Pass in corso di validità. L'inizio del concerto è previsto alle 21.
A chiudere la rassegna culturale «Autunno musicale» giunta alla sua 25esima edizione sarà 11 dicembre alle 21 sempre presso la Chiesa Parrocchiale di San Giacomo, il concerto lirico In-Canto con Ensemble Vocale «Teresa Belloc».