Eventi
BENEFICENZA

Cosa fare nel Chivassese: gli eventi nel weekend del 16 e 17 ottobre

Ecco tutti gli appuntamenti.

Cosa fare nel Chivassese: gli eventi nel weekend del 16 e 17 ottobre
Eventi Chivasso, 14 Ottobre 2021 ore 09:47

Cosa fare nel Chivassese: gli eventi nel weekend del 16 e 17 ottobre. Ecco tutti gli appuntamenti.

Festa della Birra

Festa della Birra. Il gruppo Oratorio San Giovanni Battista di Verolengo e il Gruppo Arcobaleno di Borgo Revel, insieme al prevosto Valerio D’Amico, hanno deciso di organizzare la prima edizione di questa manifestazione in piazza del Cottolengo a Borgo Revel. Un evento, quello di sabato 16 ottobre, che avrà inizio alle 19.30 dove si potranno guastare hot dog, hamburgher, crauti e patatine fritte il tutto innaffiato da litri di birra. Ad allietare la serata ci sarà Radio Gran Paradiso. La manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto della normativa Covid19. Insomma, un altro grande evento per vivere una serata in allegria e divertimento.

Una serata sulla Sindone

Una serata in frazione Rodallo per parlare di Sindone, storia e leggende di una reliquia controversa. A condurre l’incontro sarà un relatore d’eccezione, Andrea Nicolotti, rodallese, ricercatore, storico, scrittore e liturgista molto conosciuto e apprezzato anche oltreoceano. L’appuntamento culturale, che si svolgerà venerdì 15 alle 21 presso il salone “Prof. Actis” in piazza Santa Croce 1 a Caluso, è organizzato da Unione Sportiva Rodallese, C.A.R.C (Centro Assistenziale Ricreativo Culturale), biblioteca Amilcare Solferini. L’accesso al salone potrà avvenire solo a seguito del controllo del Green Pass. Una serata da non perdere, che sicuramente lascerà ai presenti stimoli culturali, storici e religiosi da approfondire.

Corriamo per Simone

Una corsa che non avrà scopo sportivo ma benefico quella che si terrà domenica 17 ottobre: «Corriamo per Simone», organizzata da Piccolo Grande Guerriero e Olympian Sport. Alle 8 ritrovo e iscrizioni in piazza Luigi Massa, alle 9.30 partenza, all’arrivo per la corsa di dieci chilometri premiati i primi tre classificati mentre per la camminata di cinque chilometri sorteggiati tre premi per i partecipanti. Dalle 15 presso la piazza della stazione ci saranno attività ludico sportive organizzate dalle associazioni sportive. Il ricavato verrà devoluto per la ricerca di cure per il piccolo Simone all’associazione Piccolo Grande Guerriero.