Eventi
manifestazioni

Cosa fare nel Chivassese e nel Vercellese: gli eventi del weekend (28-29 maggio 2022)

Tanti appuntamenti per ripartire dopo il Covid19.

Cosa fare nel Chivassese e nel Vercellese: gli eventi del weekend (28-29 maggio 2022)
Eventi Chivasso, 26 Maggio 2022 ore 09:20

Cosa fare nel Chivassese e nel Vercellese: gli eventi del weekend (28-29 maggio 2022).

Teatro a Canone e Faber Teater

Il Teatro a Canone e il Faber Teater continuano la collaborazione nel portare il teatro tra le famiglie. L’edizione 2022 della rassegna, ormai giunta al terzo appuntamento, ha visto domenica pomeriggio sul palco Consuelo Conterno e Claudio Giri che hanno presentato ad adulti e bambini lo spettacolo «Roclò, il circo segreto degli oggetti abbandonati». Lo spettacolo è stata occasione utile per riflettere sulla capacità degli oggetti più umili di raccontare storie piene di meraviglia. L’appuntamento con il Teatro per Famiglie torna domenica 29 maggio alle ore 17 nel cortile di Palazzo Santa Chiara con lo spettacolo «La poesia vola - Gioco di canto» della compagnia Regula contra Regulam. La rappresentazione è un gioco che inizia con una sorpresa. Ed ecco che indovinelli, scioglilingua, storie, fantasie e suoni con animali, trabocchetti e filastrocche volano uno dietro l’altro. Un meraviglioso musicista esegue tutte le musiche che occorrono, anche quelle che si dovranno inventare perchè il gioco non si fermi.

«Festa della Musica del Sinigaglia»

Ritorna finalmente, dopo lo stop causato dalla pandemia, la «Festa della Musica del Sinigaglia». Appuntamento sempre molto atteso, animerà il giardino dell’istituto sabato 28 maggio dalle ore 16. Sarà possibile assistere a momenti musicali curati dai piccoli allievi del Sinigaglia e dalle formazioni strumentali, come i Piccoli Leoncini, il Coro di Voci Bianche, i Percussionisti, la MiniBand, nonché le voci e i suoni di genitori e bimbi partecipanti ai laboratori Nati per la Musica, dei bambini dei corsi di Propedeutica e Pluristrumentale e molto altro.
Domenica 29 maggio sarà il turno dell’ensemble di arpe, diretto da Patrizia Radici, Docente al Conservatorio e anche presso il Sinigaglia, formato da arpiste del Sinigaglia insieme ad allieve dell’Istituto Musicale Città di Rivoli «G. Balmas», del Liceo Musicale Newton di Chivasso e del Conservatorio «Verdi» di Torino. Ospiti dell’evento saranno inoltre le Arpabaleno, un gruppo di sette arpiste. Immancabile poi il concerto corale nella serata di domenica 5 giugno: anche quest’anno sarà ospitato nella Chiesa di Santa Maria degli Angeli a Chivasso. A dirigere il Coro Polifonico Sinigaglia sarà Michele Frezza, con Lino Mei al pianoforte. Per concludere va ricordato che il Sinigaglia, come ormai tradizione, è iscritto al sito nazionale della «Festa Europea della Musica».
Di conseguenza martedì 21 giugno offrirà un concerto con numerosi ospiti, aprendo a tutti il giardino dell’istituto e che vedrà la partecipazione del «Faber Teater» di Chivasso. Inoltre durante i mesi di maggio e giugno si svolgeranno anche le lezioni aperte di tutte le ventitré classi di strumento presenti in istituto, organizzate in giornate e orari diversi compatibili con le lezioni ancora in corso.

Festa Patronale Crescentino

Il Comune di Crescentino ha presentato il calendario di eventi in occasione della Festa Patronale. Sarà un San Crescentino di ritorno alla normalità, con un ricco programma di eventi che andranno dal 29 maggio al 5 giugno.
L’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Vittorio Ferrero ha preso direttamente in carico l’organizzazione degli eventi, predisponendo un calendario di appuntamenti ricco e variegato dedicato al pubblico di ogni età, coinvolgendo anche molte associazioni di volontariato operative sul territorio.
Si partirà domenica 29 maggio, alle 17, al Teatro Comunale «Angelini» con la presentazione del video progetto «Banca della memoria», testimonianze dal passato crescentinese, a cura della sezione Anpi di Crescentino, Lamporo e Fontanetto Po.

Gioco all'aperto

La Regione Piemonte ha istituito il 28 maggio la «Giornata regionale del gioco libero all'aperto» per promuovere l'importanza della libertà di movimento e di gioco dei bambini e delle bambine. Così il Comune di Cigliano mette a disposizione di tutti i bambini, sabato 28 maggio dalle ore 11.30 alle ore 17.30, la Piazza del Valentino per giocare i giochi dell'infanzia di nonni e genitori. Una bella iniziativa in queste splendide giornate di sole in uno degli angoli belli del paese.

Festa di leva

È scattato il conto alla rovescia per la festa dei coscritti della Leva del 2003 che festeggiano la maggiore età con un anno di ritardo causa pandemia. Si comincia venerdì 27 alle 21.30 con la serata danzante in cui i coscritti debutteranno, capitanati dai capileva Camilla Possanzini e Samuel Gaglianese, con la musica dell’Allegra Compagnia: poi alle 23.30 cambio set e ingresso libero a 7 euro con i dj di Blackout. Sabato 28, al Palatenda, serata dance con Trash College sempre a 7 euro.

Festa dello sport

Festa dello Sport in calendario per domenica 29 maggio presso il palazzetto dello Sport «Don Antonio Albano».
Si tratta della terza edizione dell’evento interamente dedicato a tutte le attività sportive presenti sul territorio brandizzese. Dalle 10 alle 12 si svolgeranno giochi per bambini e porte aperte allo sport dove i bambini potranno conoscere meglio le attività proposte dalle singole associazioni sportive.
Nel pomeriggio, dalle 14, si potrà assistere alle esibizioni delle associazioni e a seguire la premiazione degli atleti che hanno vinto titoli internazionali, nazionali e regionali. Un appuntamento imperdibile per adulti e bambini che amano lo sport.

Sagra del Canestrello

Tutto pronto per la 30esima edizione della Sagra del Canastrel che si terrà dal 28 al 30 maggio. Nel cortile del castello, la Pro Loco organizza sabato 28 alle 19.30 una grigliata seguita dalle musiche di Mike e i simpatici. Domenica 29 alle 19.30 ci sarà la serata del pesce, a seguire Mimmo Mirabelli. La festa si conclude lunedì 30 alle 19.30 con la paella seguita da Handle With Care. Prenotazioni obbligatorie allo 3337684899. Il mercatino di prodotti locali, «Paese che vai canestrello che trovi», si terrà domenica 29 in via Cesare Battisti. Domenica 29 passeggiata nel borgo con visita al museo Cena e al Castello.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter