Cronaca
caluso e montanaro

Era un pilastro del volontariato

L'addio a Romano Ellena.

Era un pilastro del volontariato
Cronaca Chivasso, 11 Settembre 2022 ore 05:43

Romano Ellena risiedeva nella frazione Vallo di Caluso ma era originario di San Raffaele Cimena.

Era un pilastro del volontariato

«Caro Amico Alpino sei andato avanti. Orgogliosi di averti avuto tra di noi» con queste parole il Gruppo Alpini «Lorenzo Ferrero» di Montanaro saluta l’affezionato socio, Romano Ellena, mancato all’età di 85 anni. Romano Ellena risiedeva nella frazione Vallo di Caluso ma era originario di San Raffaele Cimena. Poco lontano da Vallo, c’era la «sua» Montanaro, quel paese che portava tanto nel cuore. Lì svolgeva la sua opera di volontariato ed aveva i suoi più cari amici che raggiungeva spesso per fare quattro parole.

Il ricordo

«Romano era una persona squisita, sempre sorridente e con la battuta pronta- ricorda Arcangelo Gallon consigliere e componente del Gruppo Alpini di Montanaro- Partecipava alla vita attiva del nostro gruppo: prendeva parte alle Adunate e alle varie manifestazioni annuali, la sua era una presenza fissa. Era educato e discreto e nello stesso tempo amava stare in compagnia, per questo motivo era portato al volontariato».

Anche un’altra associazione lo ricorda: il Centro d’Incontro di Montanaro. «Un uomo umile e disponibile- dicono il Presidente Giovanni D’Angelo e Irma Bison- Era stato Presidente del nostro Centro d’Incontro ed adesso ne era il Presidente Onorario. Era pronto ad aiutare per qualsiasi cosa, era sempre lui a tagliare il prato presso la nostra sede. Sentite condoglianze alla famiglia». Romano Ellena ha dedicato l’intera vita alla famiglia. Lascia la moglie Paola, i figli Patrizia e Massimo con la moglie Paola, il nipote Mirko, il fratello Matteo e la sorella Gina.

I funerali si sono svolti nella chiesa parrocchiale di Vallo di Caluso venerdì 2 settembre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter