Cronaca
aveva 51 anni

La comunità piange il suo macellaio

Gianfranco Giuliano Albo era molto apprezzato per la sua professionalità, gentilezza, serietà

La comunità piange il suo macellaio
Cronaca Chivasso, 15 Gennaio 2023 ore 06:52

Se ne è andato lasciando un grande vuoto sia in frazione Arè, dove risiedeva, che a Caluso, dove da molti anni gestiva il negozio di macelleria in via Guala.

La comunità piange il suo macellaio

Gianfranco Giuliano Albo era nato nel 1971 e la sua cordialità rimane nel cuore delle tante persone che varcavano la soglia del suo negozio sapendo di trovare all’interno professionalità, gentilezza, serietà.

Da qualche tempo, a causa della malattia che lo ha rubato alla comunità, la sua presenza non più costante era motivo di malinconia tra gli affezionati clienti della “Macelleria Giuliano Albo”, anche se la cura e la dedizione al lavoro hanno continuato, e continuano, a essere sostenuti dal fratello e dalla cognata. In molti, oltre ai familiari, hanno sperato in una svolta diversa del suo destino, che gli ha consentito un percorso troppo breve.

Amava chiacchierare con i clienti il macellaio Gianfranco, sapeva interpretane e soddisfarne al meglio le richieste, sempre con la cortesia e la professionalità che hanno caratterizzato sempre il suo operato all’interno del commercio cittadino.

I ricordi

Molti i messaggi di cordoglio pubblicati su Facebook non solo da parte di amici e conoscenti, parole sincere e segnali di affetto assolutamente meritati e quanto mai condivisibili.

Seguici sui nostri canali