Menu
Cerca
BRANDIZZO

Profili fake, Deluca li denuncia alla polizia postale

Lo aveva anticipato ad inizio settimana e ieri, venerdì 28 maggio 2021, lo ha fatto.

Profili fake, Deluca li denuncia alla polizia postale
Cronaca Chivasso, 29 Maggio 2021 ore 05:21

Lo aveva anticipato ad inizio settimana e ieri, venerdì 28 maggio 2021, lo ha fatto: Giuseppe Deluca ha denunciato alla polizia postale i profili Facebook fake che inviavano messaggi diffamatori nei suoi confronti.

Deluca condannato, messaggi sui social

Solo un paio di settimane fa è stata portata alla ribalta la condanna di primo grado di Giuseppe Deluca, noto consigliere comunale di Brandizzo. Un procedimenti di cui in paese si era a conoscenza ma nulla si era saputo dell'esito.

Quando però la notizia è stata pubblicata su la Nuova Periferia e sul nostro sito PrimaChivasso.it, a Brandizzo i cittadini hanno iniziato a commentare. E così anche sui social. Tante sono state le reazioni.

Nei giorni scorsi alcuni brandizzesi mi hanno segnalato di aver ricevuto gli screenshot dell’articolo pubblicato su La Nuova Periferia con alcune frasi denigranti nei miei confronti - spiega Deluca, diretto interessato - Una situazione veramente inaccettabile. Si tratta di messaggi che arrivano da profili fake: persone con nomi e cognomi inventati. E questo lo si deduce anche dal fatto che non ci sono immagini di profili di queste persone, bensì paesaggi e quant’altro. Proprio per questo motivo ho deciso di segnalare la questione alla Polizia postale.

Profili fake denunciati alla polizia postale

Così ieri, venerdì 28 maggio 2021, Giuseppe Deluca si è rivolto alla polizia postale come spiega lui stesso sui social:

Ho dovuto perdere il mio tempo per recarmi negli uffici della Polizia Postale a denunciare chi, anche con con falsi profili, ha provveduto a diffamare il mio nome e il ruolo istituzionale che ricopro senza macchia da 22 anni, inviando tramite Messenger messaggi denigratori nei miei confronti a centinaia di persone.
Chi crea 4-5 o più profili FAKE per diffamare e calunniare un'altra persona è un farabutto senza dignità.
Chi compie queste azioni probabilmente ha bisogno di un buon psichiatra e di una cura efficace per risolvere i suoi problemi di doppia, tripla e quadrupla personalità.
Senz'altro chi crede di passarla liscia avrebbe dovuto pensare un po' di più alle inevitabili conseguenze di questa ignobile azione.